image

Storia e tradizione: le origini di Pulcinella

  • Home
  • Storia e tradizione: le origini di Pulcinella
Storia e tradizione: le origini di Pulcinella

Storia e tradizione: le origini di Pulcinella

  • 20/06/2019

La maschera di Pulcinella è da sempre il simbolo incontrastato della tradizione partenopea. Quando pensiamo a Napoli sono tre le cose che ci vengono subito in mente: la pizza‚ il Vesuvio e Pulcinella.

Sulle origini della pizza abbiamo già avuto modo di indagare all’interno di un articolo presente sul nostro blog. Oggi‚ invece‚ desideriamo scavare nella storia per conoscere le radici di una delle maschere più famose d’Italia: Pulcinella.

Fu Silvio Fiorillo‚ attore teatrale della Commedia dell’Arte nato a Capua nella seconda metà del Cinquecento‚ a creare e a interpretare per primo‚ nel Seicento‚ il personaggio napoletano Pulcinella. L’ispirazione nacque osservando il protagonista di un’opera di Ludovico Caracci‚ Puccio d’Aniello‚ contadino di Acerra dal naso adunco e dal viso inscurito a causa della costante esposizione al sole. Da qui‚ l’idea di rendere Puccio d’Aniello una maschera (si noti la forte assonanza con quello che poi sarebbe stato il nome scelto per il personaggio‚ “Pulcinella”‚ appunto).

Quali sono i tratti distintivi di Pulcinella?

Pulcinella è fannullone‚ cialtrone e opportunista‚ ma è anche molto furbo e sfacciato; si prende beffa dei potenti‚ di cui non tollera la tacchagneria. È impossibile non riconoscerlo: indossa un pantalone e una camicia bianchi e non rivela mai il suo volto‚ che resta sempre nascosto grazie a un cappuccio‚ anch’esso di colore bianco‚ e a una “mezza maschera” nera.

Il significato che si cela dietro alla creazione di una maschera come quella di Pulcinella‚ in realtà‚ si rivela molto più profondo di quello che possa sembrare. Il personaggio napoletano per eccellenza‚ infatti‚ col suo fare ironico e scettico nei confronti delle personalità più ricche e autorevoli della città‚ svela lo stato d’animo del tempo‚ caratterizzato dal declino dell’ancien régime e da quella che poi sarebbe stata la scalata verso la “libertà” con la Rivoluzione francese del 1792.

Tags

  • pulcinella‚ maschera napoletana‚ storia di pulcinella‚ origini di pulcinella